ENJOY MATH LAB!

Notizie, Secondaria di primo grado – 30 maggio 2019

Il triangolo di Sierpinski appartiene alla classe degli oggetti geometrici conosciuti come frattali. E’ uno dei primi frattali della storia della matematica.
Il termine “frattale” deriva dal latino fractus, ovvero “spezzato” (come il termine “frazione”, vero?), perché la dimensione di un frattale non è intera e gli oggetti frattali hanno spesso un’apparenza “frastagliata” che non viene meno anche quando li si sottopone a successivi ingrandimenti.
I frattali sono oggetti geometrici in cui un motivo identico si ripete su scala continuamente ridotta. Questo significa che ingrandendo la figura si otterranno forme ricorrenti e ad ogni ingrandimento essa rivelerà nuovi dettagli.

Quando penso ai frattali io immagino un broccolo, sì, avete capito bene… guardatelo nel dettaglio: il broccolo romanesco ci urla in faccia “io sono un frattale!”

           

E così durante il laboratorio pomeridiano con i ragazzi della 2^D ci siamo posti un obiettivo… costruire una piramide con 256 piramidine di cartone! Un lavoro incredibile, una catena di montaggio instancabile! Alla fine, qualche dolciume in regalo e la gioia di aver compiuto una piccola impresa. ENJOY MATH LAB!